Home Page > Il Gruppo

LA STORIA DEL GRUPPO COQUINHO BAIANO


La nostra storia è cominciata negli anni 70 nella città di Campinas, nello stato di San Paolo, dove l'allora Professor Jurema, alunno formato di mestre Suassuna (Gruppo Cordão de Ouro) ha iniziato a tenere le sue lezioni.


Jurema aprì infatti, insieme al Professor Wilton (Regatas), la accademia di capoeira "Senhor do Bonfim", che ebbe un breve periodo di unione. In breve infatti Mestre Godoy e Mestre Maya, formati di Jurema, crearono la Scuola di Capoeira Coquinho Baiano. A partire da questo momento, quindi, una forte corrente cominciò a diffondersi formando cittadini di grande valore per il mondo della Capoeira e affermandosi come uno dei principali punti di riferimento della tradizione della Capoeira nella regione di Campinas.


La scuola cominciò a crescere divenendo un gruppo che si è ramificato negli anni successivi in diverse città dello Stato di San Paolo, in altri stati e in Europa.


L'ASSOCIAZIONE COQUINHO BAIANO ha oggi il suo nucleo principale a Campinas, guidata da Mestre Paulão ed è formata da diversi membri che collaborano direttamente o indirettamente al Progetto di Sviluppo e Diffusione Culturale del Gruppo di Capoeira Coquinho Baiano.


Contra Mestre Dito in Italia


Nel 2001 Dito, allora Professore della Coquinho Baiano, è arrivato in Italia ed ha iniziato a tenere i suoi corsi di capoeira a Ravenna e a Bologna. Durante questi anni il gruppo è cresciuto e Contra Mestre Dito insieme a suo figlio, istruttore Diony, oggi tengono corsi a Ravenna, Forlì, Bologna e Imola con circa un centinaio di allievi.


Nel 2004 inoltre il gruppo di Capoeira guidato da Contra-Mestre Dito si è organizzato nell'Associazione Culturale-Sportiva dilettantistica Italia Chama Brasil, che partendo dalla passione dei suoi fondatori per la Capoeira ha come scopo la diffusione della cultura brasiliana, della capoeira e della sua filosofia, per favorire l'incontro, lo scambio e l'unione dei cittadini italiani e brasiliani.


In Italia il gruppo Coquinho Baiano è presente anche a Perugia dove Mestre Tozinho lavora dal 1996 per la divulgazione di questa disciplina e di questa cultura. Nel 1999 Mestre Tozinho ha fondato, insieme alla collaborazione degli allievi più avanzati, l'associazione culturale Il Nigual, espandendo il proprio gruppo anche a San Sepolcro (AR), Foligno (PG) e Umbertide (PG).


IL GRUPPO COQUINHO BAIANO LAVORA PER REALIZZARE I SEGUENTI OBIETTIVI:

  • ELEVARE IL NOME DELLA CAPOEIRA
  • PRESERVARE LA NATURA ATTRAVERSO LA CAPOEIRA E LA SUA FILOSOFIA
  • VALORIZZARE LA CULTURA BRASILIANA
  • PROMUOVERE L'INTEGRAZIONE SOCIALE

Attraverso la conservazione, ma anche la trasformazione dei nostri valori, che costituiscono il nostro fondamento, il gruppo Coquinho Baiano, lavora per garantire che la capoeira rimanga libera di essere quello che è:


para a capoeira e o camaleão mudar é apenas preservar sua essência


per la capoeira e il camaleonte cambiare è solo preservare la propria essenza


Cerca

Fotogallery

News

Calendario

< aprile 2018 >
L
M
M
G
V
S
D
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30